Termini e condizioni d'uso

La vendita degli articoli presenti su questo sito è rivolta ad utenti di età superiore agli anni 18.

Le presenti condizioni di vendita a distanza con utilizzo delle tecnologie di Internet rispettano la direttiva 97/7/CE e sue eventuali modifiche e integrazioni relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza, recepita in Italia con Decreto legislativo 22 maggio 1999, n. 185.

Il dominio www.vapercafe.it è gestito dalla società Electronics Stale S.r.l. con sede in Marginone (LU)

Il contratto "on-line" ha come oggetto l'acquisto di beni e prodotti a distanza da parte di un soggetto consumatore (di seguito chiamato anche "Cliente") ed il fornitore Electronics Stale (di seguito chiamato anche "Fornitore") esclusivamente utilizzando la tecnologia di Internet messa a disposizione dal Fornitore presso l'indirizzo www.vapercafe.it  Prima di ogni acquisto il Cliente dovrà visionare ed accettare le presenti condizioni in quanto passaggio obbligato nell'acquisto, nonché le specifiche del prodotto oggetto dell'acquisto. Una volta conclusa la procedura d'acquisto "on line", il cliente dovrà provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali.  Il contratto di acquisto si perfeziona compilando il modulo d'ordine e dando il consenso all'acquisto manifestato tramite l'adesione data "on line". Il cliente può pagare la merce ordinata scegliendo tra le modalità di pagamento indicate all'atto dell'acquisto. Le modalità di pagamento accettate sono PAYPALBONIFICO BANCARIO e CONTRASSEGNO.

Il Cliente solleva il Fornitore da ogni responsabilità che dovesse derivare dall'emissione di documenti fiscali errati causati da errori relativi ai dati forniti dal Cliente, poiché il Cliente stesso è unico responsabile del corretto inserimento. Nel compilare la scheda anagrafica nella procedura di acquisto necessaria all’esecuzione del contratto e delle relative ulteriori comunicazioni, il cliente autorizza il fornitore a comunicare i dati anagrafici necessari ai corrieri e/o spedizionieri di fiducia del Fornitore per la consegna dei prodotti acquistati in modo da permetterne il recapito al Cliente.

Fatturazione

Le vendite a privati di beni materiali, tramite commercio elettronico indiretto (cosiddetto B2C), sono assimilate alle vendite per corrispondenza, per le quali vale l’esonero dalla fatturazione, ai sensi dell’art. 22, comma 1, n. 1, del D.P.R. 633/1972 e dall’obbligo di certificazione mediante scontrino e ricevuta fiscale, per effetto dell’art. 2 del D.P.R. 696/1996.

Ciò detto, il cedente è tenuto ad annotare le vendite effettuate nei confronti dei cessionari sul registro dei corrispettivi di cui all’art. 24 del D.P.R. 633/1972. Nello specifico deve essere annotato l’ammontare globale dei corrispettivi delle vendite effettuate in ciascun giorno, compresi i corrispettivi relativi alle vendite per le quali è stata emessa fattura su richiesta del cliente.
Chi intendesse ricevere fattura fiscale e' pregato di indicarlo nelle note dell'ordine 


Accept

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.